Diritto

Amministrativo

Attività in materia di Diritto Amministrativo

Nell’ambito di tale materia, lo studio si occupa di tutelare, sia in sede amministrativa che giurisdizionale, i rapporti delle persone fisiche e delle società nei confronti della pubblica amministrazione con particolare riguardo alle seguenti questioni:

 

  • procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • impugnazione in caso di illegittima inerzia della pubblica amministrazione nelle ipotesi del silenzio – rigetto e del silenzio – inadempimento;
  • impugnazione delle decisioni di rigetto delle prescritte concessioni edilizie ed autorizzazioni ad edificare, con riguardo altresì ai vigenti istituti: piani urbanistici, conferenze di servizi, convenzioni urbanistiche, permessi di costruire e di denuncia inizio attività, ordinanze di sospensione dei lavori e di demolizione, condoni edilizi;
  • impugnazione dei provvedimenti di occupazione e di requisizione d'urgenza, delle espropriazioni per pubblica utilità e degli atti di sequestro e di confisca di beni privati;
  • impugnazione delle decisioni di rigetto delle prescritte autorizzazioni commerciali e dei provvedimenti di abilitazione in relazione a titoli scolastici e professionali;
  • procedimenti di tutela per responsabilità contrattuale, precontrattuale ed extracontrattuale della pubblica amministrazione con conseguente richiesta di risarcimento dei danni;
  • procedimenti in tema di contratti di appalto pubblico ai sensi della vigente legislazione nazionale e comunitaria;
  • procedimenti innanzi alla Corte dei Conti in materia di responsabilità degli impiegati pubblici e dei militari (giudizi di responsabilità contabile e giudizi di responsabilità amministrativa) ed in materia di pensioni a carico dello Stato (giudizi relativi al diritto al collocamento a riposo ed al trattamento di quiescenza, in particolare avverso i provvedimenti ministeriali che neghino o riconoscano solo parzialmente tale diritto).